Seleziona una pagina

Per chi si trova a Salisburgo di certo non può non assaggiare le famose Palle di Mozart (in tedesco: Mozartkugeln). Esse sono state inventate cento anni dopo la sua morte, precisamente nel 1890 dal pasticciere di Salisburgo Paul Fürst.
Le palle di Mozart si possono trovare dappertutto: supermercati, pasticcerie e negozi di generi alimentari.

In solo tre pasticcerie di Salisburgo vengono prodotte in modo artigianale, cioè a mano,

Tra le pasticcerie c’è la Konditorei Fürst (nella Getreidegasse), quella dell’inventore delle Palle di Mozart, poi la Konditorei Schatz (nel passaggio tra Universitätsplatz e Getreidegasse) e infine la Confiserie Holzermayr (sull’Alter Markt).

Anche in Internet si possono comprare queste palle “originali” (sul sito ufficilae: www.original-mozartkugel.com), ma visto che non esiste nessun marchio protetto ognuno può produrle  industrialmente e venderle.

Latest posts by martinamagellano (see all)

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.