Seleziona una pagina

Chi di voi non ha visto Tutti insieme appassionatamente? Io credo che in molti l’abbiano visto, o quantomento ne abbiano sentito parlare! Bhe, Salisburgo è la cittadina che ospita e in cui sono ambientate le vicende del film. Facciamo un viaggio nel musical (dal titolo originale The sound of music) per scoprire i luoghi della città e cominciare a conoscerla.

Salisburgo tutta un filmAlcuni brevi cenni sul film: il film è conosciutio da tutti come un musical, perché in effetti è un musical, ma che tipo di musical? Non uno di quelli in cui per capire lo svolgersi della storia si devono per forza capire le canzoni e leggere tutti i sottotitoli. Le canzoni sono utili per approfondire le vicende magari, o sono di semplice accompagnamento, ma la storia la si capisce anche indipendentemente dalle canzoni. Il film a sua volta era stato tratto da una rappresentazione teatrale, che per i musical era l’ideale, che a sua volta era tratta dal romanzo scritto dalla stessa protagonista della vicenda, Maria Augusta von Trapp. Figuratevi che il film ebbe talmente successo che rimane anche ad oggi fra quelli più visti al cinema di sempre! Il film vinse cinque premi Oscar, miglior film, miglior colonna sonora, miglior sonoro, miglior regia e miglior montaggio. Infatti la stessa colonna sonora ha raggiunto altissime posizioni nelle classifiche.

La Salisburgo che ospita il film è una cittadina austriaca del 1938. Come molti di voi sapranno, si interseca la vita di Maria, giovane novizia, con quela di un colonnello austriaco, il comandante von Trapp, che ha diversi figli ed è rimasto vedovo. In una nazione prossima all’annessione alla Germania, a causa di un nazismo sempre più potente e che allunga i tentacoli su tutta l’Europa, Maria, che viene mandata dal convento come istitutrice presso al famiglia von Trapp; il comandante e i ragazzi riscopriranno sentimenti, affetto, gioia di vivere e anche un po’ di amore patriottico. Pur attraversando momenti difficili e scontrandosi con l’ostilità iniziale dei ragazzi e la rigidità del comandante, Maria riuscirà a far breccia nei loro cuori ed infine, lasciando da parte la sua vocazione, sposerà il comandante von Trapp. L’avvenuta annessione dell’Austria alla Germania costringerà la nuova famiglia von Trapp a fuggire in Svizzera.

Dopo aver visto il film con le sue scenografie e i paesaggi tipicamente austriaci, nasce nello spettatore una certa voglia di visitare Salisburgo, la stessa voglia che può nascere di vedere Vienna dopo aver guardato i film dedicati all’imperatrice Sissi, non so se mi spiego. Ma ci possiamo fidare del tutto? Tutte le scene del film sono veramente ed interamente girate in quella cittadina? Bhe all’otttanta per cento sì! Quindi potete andarci sul sicuro: visitando Salisburgo potrete veramente “entrare” nel film! Infatti anche sul posto molti tour guidati organizzano una visita vera e propria ai luoghi del film.
Allora ci poniamo due domande:

  1. È utile rivolgersi a questi tour per visitare i luoghi del film?
  2. Questi tour nascono perché?

Per rispondere a queste domande dobbiamo tornare a quell’ottanta per cento che dicevo prima: dovete sapere che quasi tutto il film è girato a Salisburgo, ma alcune scene sono girate in luoghi che si trovano poco fuori la città. Se è vostro desiderio visitare tutti, ma proprio tutti, i luoghi del film, allora dovete per forza rivolgervi al tour guidato, ma se non pensate di avere questa esigenza e vi accontentate dell’ottanta per cento, percentuale comunque davvero alta, allora vi consiglio di godervi il fascino della città e individuare da soli gli ambienti in cui è girato il film. Per esempio potrete individuare le scale dove cantano la canzone, le piazze nelle quali passano, le fontane che si vedono alle loro spalle e con la cui acqua uno dei ragazzi gioca ad un certo punto, il nano sulla cui testa danno un colpetto e altro. Inimitabile rimane l’orizzonte di Salisburgo, sul cui profilo si staglia e svetta la roccaforte, potenziata nei secoli, costruita sulla collina che sovrasta la città.

Ma è da visitare solo per i luoghi del film? Giustamente alcuni di voi si staranno chiedendo se Salisburgo sia famosa solamente per il film che vi hanno girato e se è mai possibile che sia conosciuta solo per quello. Ebbene no, la città austriaca non è conosciuta solo per quello. Il fascino che essa esercita, soprattutto se vi piace lo stile austriaco dell’impero, va ben oltre ciò che il film ha fatto vedere. Ad esempio è un incanto sotto Natale, con i mercatini, la neve e le luci, che la rendono un luogo davvero coinvolgente. Salisburgo è quindi una meta adatta a tutti e conserva il suo fascino un po’ in tutti i periodi dell’anno. Inoltre c’è anche un altro importante motivo per il quale è famosa: questa è stata la città che ha dato i natali ad un importante musicista conosciuto da tutti, che è Mozart, Wolfang Amadeus Mozart esatto, proprio lui!
Altra curiosità cinematografica: Salisburgo è anche uno dei luoghi in cui si svolge il film Innocenti bugie con Tom Cruise e Cameron Diaz. Da questo si può capire come sia molo quotata come città, sia dal punto di vista storico-culturale, che da quello cinematografico!

Insomma, Salisburgo ha un fascino tutto suo. Ha la bellezza tipicamente austriaca e lo stile imperiale austriaco, essendo però meno grande ad esempio di Vienna e più a portata di “uomo”, ma comunque non mancano i negozi delle importanti catene e la vita cittadina. Anche lì potrete assaggiare la sacher torte e il pretzel. E in più, essendo molto vicina all’Italia e ospitando molti italiani, potrete facilmente trovare chi parla la nostra stessa lingua! E questo fa di Salisburgo la meta ideale un po’ per tutti.

Roberto Morra

Web writer e blogger, content editor e community manager. Appassionato di letteratura e viaggi, tutto ciò che può accrescere la formazione personale. Ama scrivere soprattutto di ciò che vede e di ciò che legge. La laurea in filosofia gli consente di essere molto versatile e di adattarsi a qualsiasi argomento.

Latest posts by Roberto Morra (see all)

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.