Seleziona una pagina

Turismo a Salisburgo - salzburg cardIl turismo a Salisburgo può vantare una valida alleata: stiamo parlando della Salzburg card. Questa è una vera e propria chiave d’accesso alla città e vi consente, dopo la sua sottoscrizione, di usufruire di numerosi vantaggi, oltre ad aiutarvi e ad assistervi al meglio nella visita della città di Mozart. Infatti quello che vi offre è l’utilizzo della funicolare che porta alla fortezza, l’ingresso nei musei di Salisburgo, l’utilizzo della funivia sull’Untersberg, l’utilizzo del battello sul fiume Salzach e l’utilizzo dei mezzi di trasporto, il tutto gratuitamente. Oltre a questo, chi possiede la Salzburg card riceve agevolazioni per concerti, rappresentazioni teatrali e per escursioni nelle mete nei dintorni della città.

I vantaggi della Salzurb card nel dettaglio

La Salzburg card vi dà diritto all’ingresso gratuito, in tutti i luoghi di notevole interesse della città, la prima volta che decidete di visitarli. Inoltre è incluso l’utilizzo gratuito dei mezzi di trasporto pubblici: filobus 1 – 14 in città, autobus della ditta Albus, cioè Citybus A, linee 20 – 35, 151, autobus delle Poste 32, 180, 170 fino a Rif/Taxach; ferrovia locale S1 alla fermata Schlachthof; inoltre sono previste riduzioni per le manifestazioni culturali; agevolazioni per mete per escursioni.

Dove potete trovare la Salzburg card

La Salzburg card, nuova e dal design moderno, è disponibile presso la reception dell’albergo in cui alloggiate, presso tutti gli uffici informazioni della città e nelle biglietterie. Le varie prestazioni saranno detratte automaticamente dalla carta nel momento del loro utilizzo.

Condizioni per l’impiego e funzionamento

Come funziona la carta? Quali sono le condizioni d’impiego? La durata della carta, quindi la sua validità, inizia al suo primo impiego. Ci sono degli appositi lettori dati che vi scaleranno la prestazione nel momento in cui la inserirete. La carta elettronica vale come biglietto per i mezzi di trasporto pubblico, e quindi va sempre tenuta con sé… in caso contrario sarebbe come viaggiare senza biglietto! La carta va compilata interamente e non è cedibile. Non è previsto un risarcimento nel caso in cui doveste smarrirla. Nel caso in cui i musei, o gli altri luoghi facenti parte delle prestazioni previste con l’uso della carta, dovessero chiudere, non è previsto un rimborso delle spese. Durante il periodo di validità, non è previsto un rimborso spese per le prestazioni non utilizzate.

Luoghi di interesse

La Salzburg card vi dà diritto innanzitutto all’entrata gratuita all’ascensore Del Mönchsberg, che conduce alla terrazza panoramica più bella di Salisburgo e al Museo di arte moderna Salzburg Mönchsberg. L’ascensore effettua servizio dal giovedì al martedì dalle 8 alle 19, il mercoledì dalle 8 alle 21 e nei mesi di luglio e agosto è in funzione tutti i giorni dalle 8 alle 21.

Un altro luogo famoso e che è possibile visitare è la Casa Di Mozart, abitazione in cui il compositore visse con la famiglia fra gli anni 1773 e 1780 e in cui è possibile trovare, ed ammirare, oggetti di famiglia. La Casa di Mozart è aperta ogni giorno dalle 9 alle 17.30 e nei mesi di luglio e agosto dalle 9 fino alle 20; l’ultimo ingresso consentito è fino a 30 minuti prima della chiusura. Grazie alla Salzburg card avrete diritto ad usufruire di una visita guidata. Durante la settimana Mozartiana, la casa di Mozart potrebbe essere chiusa alle visite turistiche. Altra attrazione è la Casa Natale Di Mozart, dove il compositore nacque il 27 gennaio 1756, un appartamento della famiglia Mozart con ritratti, documenti della famiglia e strumenti di W.A. Mozart. La Casa Natale segue gli stessi orari della Casa di Mozart e durante la Settimana Mozartiana è possibile trovarla chiusa per concerti. Altro sito di interesse a cui si può accedere gratuitamente sono le Catacombe all’interno del Mönchsberg, di origine paleocristiana. Sono aperte da  maggio a settembre dal martedì alla domenica dalle 10.30 alle 17, da ottobre ad aprile il mercoledì e il giovedì dalle 10.30 alle 15.30, e dal venerdì alla domenica dalle 10.30 fino alle 16. Un’altra importante attrazione è Hellbrunn. Questa è una residenza estiva del tardo Rinascimento con i famosissimi giochi d’acqua: qui la visita guidata è inclusa. Ad aprile, il castello è aperto dalle 9 alle 16.30, a maggio, giugno e settembre dalle 9 alle 17.30, a luglio e agosto dalle 9 alle 18, per il mese di ottobre fino al 2 novembre dalle 9 alle 16.30. I giochi d’acqua sono visitabili con visita guidata anche di sera nei mesi di luglio ed agosto alle 19, alle 20 e alle 21.

Le attrazioni di cui potrete approfittare con la Salzburg card non finiscono qui!

Roberto Morra

Web writer e blogger, content editor e community manager. Appassionato di letteratura e viaggi, tutto ciò che può accrescere la formazione personale. Ama scrivere soprattutto di ciò che vede e di ciò che legge. La laurea in filosofia gli consente di essere molto versatile e di adattarsi a qualsiasi argomento.

Latest posts by Roberto Morra (see all)

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.